About FABRIZIO VILLA photojournalist


Da una grande passione per il Giornalismo e la Fotografia, binomio perfetto per raccontare storie di uomini, fatti ed avvenimenti, nasce il mio desiderio di documentare per immagini il disagio sociale e di essere, contemporaneamente, testimone attivo del tempo. Nel 1988 inizia quella che considero la mia più grande scommessa professionale: decido di dedicarmi esclusivamente al fotogiornalismo. La consapevolezza che per svolgere al meglio questa professione non sia sufficiente scattare solo fotografie mi spinge ad affrontare, nel 2002, l'esame per diventare Giornalista Professionista. Le mie foto e i miei servizi sono pubblicati su Corriere della Sera, Panorama, Famiglia Cristiana, Sport Week, Sette, il Venerdì di Repubblica, Gente, Oggi, Grazia, Focus, Geo,  Der Spiegel. Per queste riviste lavoro tuttora, su commissione o su mia proposta, in Italia e all’estero. Ho fotografato anche per conto di alcune agenzie internazionali quali l’Associated Press, la France Presse e l’agenzia Contrasto.

 

A great passion for journalism and photography has inspired me the desire to document the hardship of social human being. I personally witness all the facts and events shown in my documentaries and  my greatest professional challenge has begun since 1988. I decided to focus exclusively on photojournalism. In 2002 I become a professional journalist in Rome. My photo reportages and newspaper articles are published in the main Italian and foreign newspapers and magazines such as Corriere della sera, Panorama, Famiglia Cristiana, Sport Week, Sette, Il venerdi' di Repubblica, Gente, Oggi, Grazia, Focus, Geo, Der Spiegel. I work on personal projects or upon specific requests from the above mentioned magazines. I also receive tasks from several international agencies such as Associated Press, France Press, and Agency Contrasto.